Successo per i giovani attori di Castiglione

          Grande successo, lunedì 8 giugno, per “Dioniso e la nascita del vino” di Gianni Abbate al MUVIS di Castiglione in Teverina (VT), ultimo appuntamento della I annualità dell’Officina culturale della Regione Lazio “I Porti della Teverina“. A presentarlo, in collaborazione con il Comune di Castiglione in Teverina, sono stati tutti i bambini della Scuola Primaria. “E’ stato entusiasmante – dice Gianni Abbate – “vedere una così grande e calorosa partecipazione, praticamente tutta Castiglione, con il Sindaco Mirko Luzi e l’Assessore Emiliano Corsi in prima fila, per assistere alla nascita del piccolo Dioniso e del vino! I bambini, spigliati e sicuri, si sono avvicendati sulla scena, regalando […]

Successo per “Sette in un colpo” a Lubriano

Per la rassegna di teatro per i bambini, il Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio i porti della Teverina, ha presentato martedì 17 febbraio alle ore 11,00 al Teatro dei Calanchi di Lubriano, “Sette in un colpo” di e con Marco Lucci, regia di Matthias Träger. Lo spettacolo ha riscosso notevole successo sia con i bambini che con le maestre che erano presenti. Siamo nella bottega di un sarto che ci racconta la famosa fiaba dei Grimm usando dei personaggi creati con i suoi strumenti: bottoni, fili e spilli, la storia prende forma dalle stoffe, la voce dai vecchi indumenti dimenticati nel baule. E’ la storia di Giovanni, anche […]

Ultima tappa nella Teverina per il tour popolare de “La Traviata”

Dopo il tutto esaurito al Palazzo della Cultura di Celleno “La Traviata” approda all’auditorium comunale di Castiglione in Teverina, domenica 7 dicembre alle ore 21,30, per l’ultimo appuntamento nella Teverina che fa parte del progetto “l’Opera con tre soldi”, un modo inconsueto e popolare, per divulgare al grosso pubblico il genere operistico, promosso dal Teatro Null, Officina Culturale della Regione Lazio, I porti della Teverina, che coinvolge i Comuni di Celleno, Bagnoregio, Castiglione in Teverina, Graffignano e Lubriano, con il suo “palinsesto” di eventi e attività culturali, artistiche, musicali, teatrali, didattiche. Il maestro Marco Taschini conduce con eleganza e autorevolezza i giovani professionisti dell’orchestra “I fiati dell’Alta Tuscia”, effettuando un’interessante concertazione e […]

Nella Teverina si ride di gusto

Dopo il successo della Traviata a Bagnoregio, fine settimana particolarmente ricco per la stagione teatrale “Teatri in Movimento” dell’Officina culturale della Regione Lazio I porti della Teverina, ben due appuntamenti con la Compagnia ICIRCONDATI e tante risate assicurate. Sabato 22 novembre ore 21,00, presso l’Ecomuseo di Sipicciano c’è lo spettacolo musicomico “Tri quater” di e con Diego Carletti e Luciano Menotta. Un clarinetto e un organetto, danno vita a un concerto che fin dall’inizio non trova una posizione comoda. Due personaggi che nell’assenza di parole hanno trovato il loro linguaggio ideale. Musica, acrobalance, giocoleria, beatbox, pantomima, un vecchio baule e un secolare grammofono sono i giocattoli con cui li vedrete […]

Pioggia d’applausi per la Traviata a Bagnoregio

Il Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio iportidellateverina, ieri all’Auditorium Taborra di Bagnoregio ha registrato un tutto esaurito e con un pubblico, anche in piedi, entusiasta, per la prima nazionale de “La Traviata” da Giuseppe Verdi. Apprezzata l’esecuzione dell’Orchestra I fiati dell’Alta Tuscia diretta in modo eccellente dal M° Marco Taschini, il giovane tenore Giordano Ferri panni di Alfredo Germont, mentre la coreana soprano Hyun Su Seo un’eccellente Violetta Valéry, Gianni Abbate ha sapientemente narrato la genesi dell’Opera e ne ha introdotto le varie scene, curando anche la scrittura scenica e la regia. E’ stato interessante ascoltare Abbate narrare come sia nata la Traviata verdiana, partendo dal suo personaggio […]

A Bagnoregio La Traviata in prima nazionale

Il Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio iportidellateverina, presenta domenica 16 novembre alle ore 18,00, presso l’Auditorium Taborra di Bagnoregio, in prima nazionale “La Traviata” da Giuseppe Verdi, con l’Orchestra I fiati dell’Alta Tuscia (venticinque elementi) diretti dal M° Marco Taschini, nei panni di Alfredo Germont il tenore Giordano Ferri, mentre Violetta Valéry è interpretata dal soprano Seo Hyn, coreana, voce narrante e regia Gianni Abbate. Lo spettacolo nasce dal progetto L’Opera con tre soldi, un modo inconsueto e popolare, per divulgare al grosso pubblico il genere operistico. “L’Opera si sa, è una forma d’arte di nicchia, costosissima e seguita da pochi cosiddetti melomani. – dice Gianni Abbate – […]

LibriLiberi a Castiglione in Teverina

Dopo il successo riscontrato a Sipicciano e Celleno, terza tappa per il progetto LIbriLiberi, con abbinato il seminario “Libera la Voce”, proposto dall’Officina culturale della Regione Lazio I porti della Teverina. “Perché oggi è importante leggere?” – dice Gianni Abbate curatore del progetto – “La vita di tutti i giorni è profondamente mutata, con ritmi sempre più sfrenati e la lettura è stata messa a poco a poco da parte. Io ritengo che questo sia uno degli errori più grandi della società attuale, perché un libro è una fonte di arricchimento non solo culturale, ma anche intellettuale, sociale, etico e morale. Antonio Tabucchi ha scritto: La letteratura può essere il […]

I linguaggi del teatro a Sipicciano

Il Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio I porti della Teverina,in collaborazione con la Pro Loco di Sipicciano, propone un laboratorio teatrale presso l’Ecomuseo di Sipicciano. “I linguaggi del teatro, il lavoro dell’attore”, questo il sottotitolo del laboratorio che prevede un lavoro di preparazione accurato, che partirà dall’espressione fisica, dall’attenzione e concentrazione, per passare all’improvvisazione e drammatizzazione, l’uso della voce, la verità scenica, la memoria emotiva, fino ad arrivare alla costruzione di un personaggio. Il testo sul quale si lavorerà nella seconda parte del laboratorio sarà Il Signor di Pourceaugnac di Molière, e si prevede la sua messa in scena a fine corso. Conduce il laboratorio Gianni Abbate, che […]