Al via ApritiTuscia con Ballate sul mondo e Pinocchio

Al via ApritiTuscia con Ballate sul mondo e Pinocchio

Avvio ricco per la rassegna ApritiTuscia del Teatro Null con due appuntamenti, ricordiamo finanziata dalla Fondazione Carivit e dai Comuni che vi partecipano. Si parte sabato 2 luglio ore 21,15 da Gradoli Piazza Palombini con il recital “Ballate sul mondo” di Gianni Abbate, tratto dal suo libro pubblicato dall’Editore Davide Ghaleb, che presentato in anteprima a Roma, ora sbarca nella Tuscia. “Ho utilizzato il lockdown per dedicarmi alla scrittura e così che nascono questi testi.” – ci dice l’autore –  “La spietatezza, l’immoralità del potere, l’arroganza, la meschinità, ma anche l’impotenza di chi soggiace, vengono fuori in queste Ballate con qualche guizzo, qui e là, di voglia di cambiamento, rivolta, […]

Al via la rassegna ApritiTuscia

Al via la rassegna ApritiTuscia

Prende il via il 2 luglio la rassegna ApritiTuscia del Teatro Null, finanziata dalla Fondazione Carivit e dai Comuni che vi partecipano. E sono ben otto i Comuni coinvolti in questo progetto: Bagnoregio, Castiglione in Teverina, Celleno, Civitella D’Agliano, Farnese, Gradoli, Graffignano/Sipicciano e Montefiascone, per ben 13 serate. “Uno degli obiettivi fondanti, che perseguiamo da anni” – dice Gianni Abbate direttore artistico – “E’ quello di far apprezzare gli eventi non solo da un pubblico adulto, ma anche da fasce di età più giovani per introdurli al mondo della cultura e del teatro e creare così un ricambio generazionale del pubblico. Avvicinare i giovani al mondo del teatro e della […]

Ballate sul mondo

Ballate sul mondo

Venerdì 20 maggio alle ore 17:30, presso il giardino di Palazzo Paolocci, via Roma, 41, Vetralla (VT), verrà presentato il libro di Gianni Abbate Ballate sul mondo, pubblicato dalla casa editrice Davide Ghaleb. L’autore, attore e regista teatrale nonché fondatore del Teatro Null, presenterà il libro in forma di performance insieme al cantautore Salvo McGraffio. Patrteciperà anche Antonello Ricci, autore della prefazione del libro. L’illustrazione della copertina è invece opera di Giancarlo Savino. Quindi un evento da non mancare! Il volume, pubblicato nella collana “Istantanee teatro” che accoglie testi nell’ambito di ricerche condotte sullo spettacolo, è composto da 75 ballate poetico/teatrali e un prologo, per disegnare un mondo alla fine del mondo, […]

Tre “Generazioni” al Teatro comunale di Gradoli

Tre “Generazioni” al Teatro comunale di Gradoli

 Al Teatro comunale di Gradoli, continua la rassegna primaverile del Teatro Null. Sabato 9  aprile alle 21,15, va in scena “Generazioni” di e con Alessandra Cappuccini, regia di Umberto Carosi. Lo spettacolo racconta la vita di tre donne: nonna, madre e figlia. Sono tre epoche messe a confronto, ognuna con una propria morale, con quelle regole non scritte a cui queste donne si ribellano. Sono storie di coraggio che raccontano la forza dell’individualità. Tre donne, tre storie diverse e sparse nel tempo (durante la Seconda Guerra Mondiale, i moti degli anni ’70 e i giorni nostri) eppure unite da due fattori: ricordi e parentela. Una nonna e una madre vengono […]

leopardi@infinito.it a Gradoli

leopardi@infinito.it a Gradoli

Al Teatro comunale di Gradoli, sabato 2 aprile alle 21,15, debutta, a distanza di venti anni, una nuova edizione di leopardi@infinito.it ideato da Gianni Abbate, con le musiche originali eseguite dal vivo di Fabio Barili. “Leopardi è più che mai attuale.” – ci dice Gianni Abbate – “Ci porta a riscoprire noi stessi, i nostri dolori, le speranze di belle illusioni e una natura matrigna che rimane indifferente a tutti i nostri tormenti. Per Leopardi un attimo di felicità lo possiamo trovare solo quando perdiamo la nostra identità, quando ci annulliamo nell’infinito. Questa perdita consiste, letteralmente, nel venir meno delle coordinate spazio-temporali, il «naufragar» nell’«immensità» e sprofondandoci, come abbandonandosi totalmente […]

Umorismo ebraico a Valentano

Umorismo ebraico a Valentano

Per il Sistema bibliotecario del lago di Bolsena, Gianni Abbate, venerdì 18 marzo alle ore 16,30, presso la sala conferenze della Biblioteca di Valentano, ci introdurrà all’umorismo ebraico con il suo “Un witz ci salverà”. “Lo Humor si trasfigura nella tradizione ebraica” – dice Abbate – “Come una continua affermazione della vita di fronte al male del mondo, come la capacità di distaccarsi e di coinvolgersi continuamente nel continuo divenire dell’essere e quindi, di sorridere anche nella tragedia più totale. Si inizia presto a ridere. I primi sono Abramo e Sara, lui cento anni e lei novanta, quando gli angeli che li vanno a trovare annunciano loro che avranno il […]

“Storie di terra” a Gradoli

“Storie di terra” a Gradoli

La stagione teatrale del Teatro Farnese di Gradoli diretta dal Teatro Null prosegue con “Storie di terra” 03 di Gianni Abbate, domenica 9 gennaio ore 17,30. Perché 03? “Perché si tratta di uno spettacolo in continua evoluzione.” – Ci dice Abbate – “Da una parte riscopre la civiltà contadina del passato, ma dall’altra, in contrapposizione, parla di presente e quindi si aggiorna continuamente con quanto avviene giorno dopo giorno. E così, in quest’ultima edizione, non mancheranno riferimenti al Covid-19, che purtroppo fa ancora parlare tanto di sé. Il pensiero che accompagna lo spettacolo in breve è questo: un tempo noi eravamo felici, seguivamo la natura, anzi, ci sentivamo parte della […]

Nuova Stagione al Teatro Farnese di Gradoli

Nuova Stagione al Teatro Farnese di Gradoli

Al via la stagione 21/22 del Teatro comunale A. Farnese di Gradoli con la direzione del Teatro Null. “Siamo felici e orgogliosi della fiducia accordataci dal Comune di Gradoli nell’affidarci il Teatro Farnese. – dice il suo direttore artistico Gianni Abbate – “Un’amministrazione, quella del Comune di Gradoli, sensibile e consapevole che il benessere e la qualità della vita dei propri cittadini passa anche attraverso la crescita culturale. In questo periodo, un Teatro che riesce a riaprire i battenti va festeggiato con gioia, perché Il teatro è parte integrante di una comunità e della cultura a cui dobbiamo tanto. Definiamo questa nostra nuova impresa ‘In direzione ostinata e contraria’. Per […]

“Io, Dante e Bonifacio”

“Io, Dante e Bonifacio”

Debutta “Io, Dante e Bonifacio” Il nuovo spettacolo di Gianni Abbate “Io, Dante e Bonifacio”, viene presentato in anteprima giovedì 11 novembre ore 10,00, per il Museo Civita, nel teatro dell’Istituto comprensivo di Grotte di Castro e venerdì 12 ore 21,00 nella Sala conferenze della Biblioteca comunale. Il Progetto è realizzato con il sostegno della Regione Lazio per Biblioteche, Musei e Archivi – Piano annuale 2021, L.R. 24/2019″. In questo spettacolo, Abbate ha immaginato che Dante si sia recato come ambasciatore da Bonifacio VIII per chiedere l’indipendenza di Firenze dallo Stato Pontificio. “Il punto principale del pensiero politico di Dante” dice Abbate – “ Si basa sull’accusa di degenerazione morale […]

A scuola di radiodramma!

A scuola di radiodramma!

Riscoprire il radiodramma come esercizio di immaginazione. Secondo anno per il laboratorio online sul radiodramma, a cura di Gianni Abbate, attore, regista e autore. Ricordiamo che Gianni  Abbate dal 1976 lavora come attore professionista, ha collaborato con la Compagnia del Teatro Alfred Jarry di Napoli diretto da Mario e Marialuisa Santella, gruppo storico dell’Avanguardia teatrale italiana, partecipando a tutte le loro produzioni fino al 1982. Ha lavorato, inoltre, non solo in teatro, ma anche in cinema, televisione e radio, con registi e attori quali: Gregoretti, Casagrande, i fratelli Giuffrè, Francesco Maselli, Liliana Cavani, Luca de Filippo, Marcello Mastroianni, Pupella Maggio, Vittorio Mezzogiorno, Roberto Benigni, Tato Russo, Stefano Sattaflores ed altri. Ed […]